C.U.G.

Legge 04/11/2010, n.183 - Direttiva presidenza Consiglio dei Ministri 404/03/2011. Comitato Unico di Granzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni, Criteri per la Costituzione del CUG.

Comitato Unico di Garanzia

La Legge del 4 novembre 2010 n.183 (Collegato Lavoro), apportando importanti modifiche agli articoli 1, 7 e 57 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n.165, ha previsto che le pubbliche amministrazioni costituiscano al loro interno, "il Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni" che sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i Comitati per le pari opportunità e mobbing costituiti in applicazione della contrattazione collettiva, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni.
Tale organismo mantiene la composizione paritetica dei precedenti ed è formato da un componente designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative a livello di amministrazione e da un pari numero di rappresentanti dell’amministrazione.


Il C.U.G. ha compiti:

  • propositivi è, quindi, competente a proporre agli enti le misure antidiscriminatorie e di garanzia della parità considerate opportune
  • consultivi le amministrazioni hanno l’onere di consultare il comitato per verificare l’impatto che gli attiorganizzativi e datoriali possono avere sulle pari opportunità;
  • di verifica ed opera in collaborazione con la consigliera o il consigliere di parità nazionale.

Istituzione :

· Deleberazione n. 64/2017 del 15 novembre 2017

Costituzione :

Con disposizione prot. n.10834 del 16 novembre 2017, il direttore dell’ATER di Matera ha provveduto, ai sensi dell’art.21 della Legge del 4 novembre 2010 n.183, a costituire il nuovo "Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni", che sostituisce e unifica le competenze del Comitato per le Pari Opportunità e Paritetico sul fenomeno del mobbing.

Composizione :

Rappresentanti dell’Amministrazione

- Dott.ssa Paolicelli Rossella componente titolare

- Dott. Francesco Mario Zunino componente titolare

- Geom Cosimo Damiano Gaudiano componente titolare

- Ing. Pasquale Lionetti componente supplente

- Avv. Brunella Massenzio componente supplente

- Dott.ssa Annalisa Giordano componente supplente

Rappresentanti dei Sindacati

CGIL FP ing. Cotrufo Carmelo componente titolare

dott.ssa Teresa Perrone componente supplente


CISL FP dott.ssa Antonella Bamundo componente titolare

avv. Giuseppe Lomartire componente supplente


UIL FP dott.ssa Adele Anna Schirosa componente titolare

sig. Emanuele Sarcuni componente supplente

Presidente del Comitato

Dott. Francesco Mario Zunino


Vicepresidente del Comitato

Dott.ssa Paolicelli Rossella


HOME×